Home > rassegnata stampa > Divieto per i gay di baciarsi in pubblico: sindaco leghista fuori di senno

Divieto per i gay di baciarsi in pubblico: sindaco leghista fuori di senno

3 Agosto 2014

Io non vedo così spesso gente che si bacia per strada, a parte qualche coppia di adolescenti. Vedo molto più spesso gente ladra, che ruba soldi pubblici e lavoro ai giovani per bene. Un amministratore che procede a botta di sceneggiate sa molto di ‘canta Napoli’ e poco di efficienza, trasparenza. Una politucola ‘jamm bell jamm’ che, sinceramente, ci ha fracassato le balls. Me ne frego di chi bacia chi, se entrambi sono adulti o se entrambi sono molto giovani. Ma un politico che perde tempo in questo modo è un politico inefficace e immorale perchè spreca tempo e possibilità collettivi. Vada a giocare altrove che qui teniamo certi cavoli per la testa…E per favore, tolga il crocifisso dalla sua stanza. Gesù non è una bandana verde per le teste di caxxo come la sua

Categorie:rassegnata stampa Tag:
I commenti sono chiusi.